Easyrain – AIS funziona su UN’AUTO DI SERIE

Easyrain AIS - The system works on a PRODUCTION SERIES CAR

NUOVO STRAORDINARIO RISULTATO NELLO SVILUPPO DEL PRIMO SISTEMA CONTRO L’AQUAPLANING.
IL FENOMENO PUO’ ESSERE BATTUTO. 

CONTINUA IL NOSTRO LAVORO PER DIMINUIRE LE VITTIME SULL’ASFALTO BAGNATO.

 

Un risultato storico per Easyrain e per il miglioramento della sicurezza Automotive. Il nuovo prototipo dell’AIS sviluppato per un veicolo di serie, e montato su un’Audi A6, funziona. I nuovi test in Pista Pirelli dimostrano la validità della nuova ultimissima versione del primo dispositivo contro l’aquaplaning.

 

Rivoli, 10/02/2021.

L’AIS funziona. Grazie all’impegno e alla ricerca di Easyrain i.S.p.A. – in collaborazione con Italdesign e Boschl’aquaplaning può essere risolto.

“Sono molto orgoglioso. I nuovi test sono un risultato storico: l’AIS è pronto su un veicolo di serie”, dichiara Giovanni Blandina, Easyrain Founder & CEO.

“Ringrazio i team di lavoro, a partire dai miei ragazzi. Una milestone fondamentale e d’obbligo per proseguire nell’industrializzazione del sistema. Un passo in avanti per il miglioramento della sicurezza nel mondo Automotive. Il nostro sistema risolve un problema pericoloso e finora senza soluzioni. Salvare vite è la nostra visione, la ragione per cui esistiamo. Sapere che è possibile farlo è motivo di profonda responsabilità ma anche di grande orgoglio, ispirazione e gioia”, aggiunge Giovanni Blandina.

“Siamo lieti della collaborazione con Easyrain e Bosch per un progetto così importante. Ciò dimostra ulteriormente il potere del network: i nostri rispettivi team di ingegneria, in Italia e Germania, lavorando insieme, hanno raggiunto un risultato straordinario. I contenuti innovativi di questo progetto ambiscono a rendere ancora più sicure le auto del futuro” ha dichiarato Antonio Casu, CTO di Italdesign.

“La cooperazione è stata fondamentale per raggiungere l’obiettivo del progetto. Le consociate del Gruppo Bosch, VHIT e Bosch Engineering, in collaborazione con Tecnologie Diesel e il Centro Studi Componenti per Veicoli, hanno supportato lo sviluppo del progetto, dalla fase di concept ai test in pista. Un buon esempio di collaborazione in un periodo così critico”, ha aggiunto Alessandro Fauda, Engineering Application Development Manager di Bosch VHIT.

Dopo anni di ricerca e duro lavoro, in partnership con Bosch e Italdesign, Easyrain ha sviluppato e brevettato il primo sistema in grado di contrastare con efficacia l’aquaplaning. Un fenomeno pericoloso, causa di decine di migliaia di incidenti con migliaia di feriti e vittime. Ogni anno, in tutto il mondo.

Un problema che i moderni sistema di sicurezza disponibili sui veicoli (ABS, ESP, TCS) non sono in grado di risolvere.

L’Easyrain AIS (Aquaplaning Intelligent Solution), grazie a un getto d’acqua controllato iniettato di fronte alle ruote anteriori, è in grado di ristabilire l’aderenza del pneumatico e il controllo del veicolo, rompendo l’eccessivo strato di acqua sull’asfalto che gli pneumatici non sono in grado di dissipare.

L’AIS, caratterizzato da un sistema idraulico formato da una pompa e due iniettori rotanti, è attivato grazie all’Easyrain DAI (Digital Aquaplaning Information), il software proprietario di attivazione. Il sensore virtuale riconosce l’insorgere dell’aquaplaning, informando istantaneamente il sistema.

L’AIS non necessita di ulteriori sensori né di serbatoi aggiuntivi oltre a quelli già presenti sul veicolo. 

L’AIS è in grado di evitare gli incidenti, salvando vite.

Eugenio Razelli nuovo membro del CDA EasyRain

Eugenio Razelli - Easyrain AIS aquaplaning solution
UNA NOTIZIA CHE CONSOLIDA LA CRESCITA DELLA PMI INNOVATIVA
Una tappa prestigiosa nel percorso di crescita dell’azienda che consolida la sua maturità, accrescendo il suo status.
La caratura e la profonda esperienza dell’ing. Razelli rappresentano un contributo di rilievo nell’ottica dello sviluppo strategico di Easyrain.
Rivoli, 28/09/2020
Easyrain i.S.p.A, PMI specializzata nello sviluppo di sistemi di sicurezza per auto, ideatrice dell’innovativo dispositivo anti aquaplaning AIS, è orgogliosa di annunciare l’ingresso
dell’ing. Eugenio Razelli nel Consiglio di Amministrazione.
Eugenio Razelli, classe 1950, è un autorevole esponente del settore Automotive e una figura di spicco nel panorama industriale italiano.
Nel corso della sua carriera ha ricoperto cariche al vertice in diversi Gruppi.
Ha lavorato in Fiat Auto e Zanussi, diventando nel 1983 CEO della Gilardini Industriale.
Dopo un’esperienza in Pirelli come President & CEO di Pirelli Cable North America e successivamente Senior Executive Vice President prima della divisione Telecom e poi della divisione Energia, dal 2001 al 2003 è stato President & CEO di Fiamm.
Dal 2003 è stato Senior Vice President della Business Development Unit di Fiat S.p.A.
Dal 2005 al 2015 ha ricoperto il ruolo di Amministratore Delegato e Direttore Generale di Magneti Marelli.
Attualmente è Presidente del Consiglio di Amministrazione di Safilo, Industrial Advisor di Fondo Strategico Italiano e Vice President di Texa.
Easyrain AIS aquaplaning solution Eugenio Razelli nel CDA

È un onore poter accogliere Eugenio Razelli in Easyrain. È una notizia che ci riempie di orgoglio e di responsabilità verso le sfide che ci attendono. Il suo ingresso in società consolida la nostra maturità, rappresentando una tappa fondamentale per la nostra crescita.

Giovanni Blandina, nominato recentemente CEO di Easyrain Tweet

L’innovazione è sempre stata alla base dell’industria automotive. Connettività, elettrificazione, guida autonoma, digitalizzazione, sharing hanno contribuito ad accelerare il gradiente. Easyrain si ripropone con una soluzione interessante nel campo della sicurezza preventiva in generale e nel miglioramento delle performance in campo sportivo: un’enorme opportunità di mercato

Eugenio Razelli, nuovo membro del CdA di Easyrain Tweet

Easyrain @ Minardi Day 2019

Easyrain @ Minardi Day 2019

Domani Sabato 27 e domenica 28 aprile l’Autodromo Internazionale di Imola ospiterà la quarta edizione della kermesse motoristica ideata dal manager faentino, e portata in pista insieme a Formula Imola.

Noi di Easyrain, da sempre impegnati nell’innovazione e sicurezza stradale saremo presenti in prima fila con il primo dispositivo anti-aquaplaning per auto e veicoli autonomi.

Esporremo la nostra ricerca a piloti, scuderie e tutti gli appassionati che visiteranno i box, paddock e terrazza per un tuffo nella storia del Motorsport tra oltre 30 monoposto F1 (si parte dalla Cooper Maserati T51 alla Scuderia Toro Rosso passando per le Minardi, Ferrari, Williams McLaren di Ayrton Senna, Tecno, Wolf, Tyrrell, Fittipaldi, Theodore, Arrows, Osella, Dallara, March), F2, F3, Gran Turismo, Prototipi come l’Alfa Romeo 33 TT 3 e le Lucchini Motorsport, le Lancia Martini, Lotus Elise oltre alla Supercar targate Pagani, Alfa Romeo, Lamborghini, Dallara Stradale e Alpine che scenderanno in pista in entrambe le giornate.

BIGLIETTI
E’ possibile acquistare i biglietti di ingresso – sabato 27/domenica 28 aprile o per l’intero fine settimana – attraverso TicketOne oppure direttamente in Autodromo. Il biglietto darà accesso al paddock e ai box dell’ Enzo e Dino Ferrari e alle manifestazioni presenti in autodromo oltre ad effettuare dei giri di pista a bordo di Auto Sportive guidate da piloti professionisti.

SOCIAL MEDIA & SITO WEB
Per restare sempre aggiornati sulle nostre novità utilizza anche l’hashtag ufficiale #easyrainsolution

#historicminardiday #minardiday #hmd #minardi #imola #f1 #motorsport

Easyrain @ Minardi Day 2019

Easyrain inaugura al Minardi Day una nuova fase di sviluppo

Easyrain, PMI innovativa nello sviluppo di sistemi di sicurezza ed impegnata a realizzare il primo dispositivo anti-aquaplaning per auto e veicoli autonomi, sarà presente il 27 e il 28 Aprile all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola in occasione della festa dello sport motoristico del Minardi Day.

L’aquaplaning è un fenomeno che, dalla nascita del veicolo a motore, è causa di sinistri, collisioni e incidenti troppo spesso mortali, sulle strade e sulle piste di tutto il mondo.

La partecipazione alla festa motoristica di Giancarlo Minardi, che in pochi anni ha visto crescere rapidamente il favore di un pubblico di appassionati e di operatori del settore, è innanzitutto un’occasione pubblica di rilievo nella quale presentare il nuovo prototipo, favorito dal contributo di ulteriori risorse finanziarie, che ha permesso l’apertura del nuovo centro di R&D a Rivoli e che sarà seguito a breve dall’annuncio di imminenti e importanti novità.

Easyrain è in assoluto il primo progetto di ricerca che partecipa all’evento del Minardi Day. Il proposito è quello di dare un messaggio forte per il futuro della sicurezza di guida:
il dispositivo anti-aquaplaning segnerà un punto di svolta nel miglioramento prestazionale dei veicoli garantendo una soluzione efficace fino ad oggi ancora rimasta irrisolta.
I benefici saranno importanti: l’obbiettivo finale è il superamento degli attuali confini di sicurezza. La possibilità di eliminare la perdita di controllo dei veicoli in marcia in condizioni atmosferiche avverse porterà ad una drastica riduzione degli incidenti sul bagnato sia su strada sia su pista.

Un ringraziamento caloroso all’amico Giancarlo Minardi che ci ha invitato e ci ospita al suo evento.

Il 27 e 28 Aprile ad Imola presso l’autodromo Enzo e Dino Ferrari.